Mulan, la regista conferma l'assenza di Mushu e delle canzoni

Mulan, la regista conferma l'assenza di Mushu e delle canzoni
INFORMAZIONI FILM
di

Dopo aver visto il nuovo poster ufficiale di Mulan, ecco arrivare delle importanti conferme sul remake live-action targato Disney direttamente dalla regista Niki Caro.

"Per tornare al discorso del realismo, tendiamo a non cantare quando andiamo in guerra" ha spiegato la regista durante una recente intervista con Digital Spy, confermando dunque l'assenza delle canzoni nel suo film. "Non che abbia qualcosa contro il film originale. Le canzoni sono fantastiche, e se potessi infilarcele lo farei. Ma rendiamo onore alle canzoni del film animato in un modo molto significativo. Penso che questa sia la cosa più importante del fare un remake di un titolo iconico come Mulan. Il fatto è che può essere reale, è la storia vera di una ragazza che va in guerra."

La Caro ha poi confermato che Mushu, l'esilarante draghetto doppiato in italiano da Enrico Papi, non sarà presente nel remake: "Penso che possiamo tutti convenire che Mushu sia insostituibile."

"Sapete, il classico animato è unico da quel punto di vista. Nel nostro film c'è un rappresentante della creatura - una rappresentazione spirituale degli antenati, e soprattuto della relazione tra Mulan e suo padre. Ma una nuova versione di Mushu? Quella no" ha aggiunto infine la regista.

Secondo alcune indiscrezioni, nel live-action Mushu sarà sostituito da una fenice.

Il film, lo ricordiamo, arriverà nelle sale italiane il prossimo 26 marzo. Nell'attesa vi lasciamo al trailer ufficiale di Mulan.

Quanto è interessante?
4