Mulan, un esercente francese distrugge il cartellone del film Disney: il video è virale

Mulan, un esercente francese distrugge il cartellone del film Disney: il video è virale
di

La decisione di Disney di distribuire l'atteso live-action di Mulan tramite Disney+ ha già scantenato la rabbia dei cinema britannici, e ora è diventato virale il video di un esercente francese che distrugge un cartellone pubblicitario del film dopo aver appreso la notizia.

Si tratta di Gerard Lemoine, proprietario della sala indipendente Cinepal di Palaiseau, un sobborgo situato a sud di Parigi. "Il video ha un po' superato le mie aspettative" ha dichiarato a Deadline dopo che il filmato ha raggiunto le 150mila visualizzazioni su Twitter.

L'esercente ha spiegato di avere promosso Mulan "per mesi", e che la scelta della Casa di Topolino mette lui e i suoi colleghi in seria difficoltà: "Per molti di noi è davvero un grande sforzo rimanere aperti in questo periodo, ma supponevamo che nelle prossime settimane sarebbe uscito qualche film ambizioso. Perdendo Mulan, abbiamo perso la possibilità di offrire al nostro pubblico un film molto atteso che ci avrebbe aiutato a superare queste settimane difficili. È anche un brutto messaggio da inviare al pubblico che si aspettava di vederlo al cinema."

Tra qualche settimana arriverà nelle sale il nuovo e atteso film di Christopher Nolan, Tenet, ma Lemoine è preoccupato che una sola uscita possa non cambiare la situazione. "Siamo molto grati a Warner per l'uscita di Tenet a fine agosto. Ma non è abbastanza - ha aggiunto - Gli studios devono capire che se cancellano i film e li mettono sulle loro piattaforme, io non potrò durare a lungo. Ho dedicato tutta la mia vita alla proiezione dei film e non voglio morire!"

Per saperne di più, qui potete trovare tutti i dettagli sull'arrivo di Mulan su Disney+.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3