Mostra di Venezia: i film del secondo giorno con del Toro e Paul Schrader

di

Al via in questi minuti al Lido di Venezia la seconda giornata della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, dopo l'apertura di ieri con Downsizing di Alexander Payne, protagonisti Matt Damon e Kristen Wiig. Il programma della giornata di oggi prevede, su tutti, un altro titolo molto atteso, The shape of water di Guillermo del Toro.

Il regista messicano torna al lido con una favola ambientata durante il periodo della Guerra Fredda, dove all'interno di un laboratorio governativo Elisa è intrappolata in isolamento insieme alla sua collega Zelda. Le due donne scopriranno un esperimento segreto che cambierà le loro vite.
Nel cast di The shape of water troviamo Sally Hawkins, Michael Shannon, Richard Jenkins e Doug Jones.
L'ex cappellano militare Toller è al centro delle vicende di First Reformed, il nuovo film di Paul Schrader, che racconta la storia di questo pastore di una piccola chiesa devastato dalla scomparsa del figlio, incoraggiato ad arruolarsi nell'esercito. Il pastore viene messo duramente alla prova quando due ambientalisti chiedono il suo aiuto.
Molto atteso anche il nuovo lavoro di Ai Weiwei, Human Flow, epico viaggio intorno a ventitré Paesi per raccontare storie di disperazione e di grandi esodi.
Ziad Doueiri porta al Lido il film The Insult; ambientato a Beirut, il film racconta la storia di Toni, libanese cristiano e Yasser, profugo palestinese. I due, a causa di un pesante insulto, finiscono in tribunale. Il caos mediatico che questo fatto causa in tutto il Libano porterà i due a riconsiderare molti aspetti delle loro vite.
Infine, per quanto riguarda la sezione Orizzonti, ci saranno anche i film di Gianni Amelio e Andrea Segre. Amelio con il suo Casa d'altri racconta il dramma di Amatrice ad un anno dal terremoto. Segre presenta L'ordine delle cose, dove un funzionario del Ministero dell'Interno, Corrado, è impegnato nella lotta all'immigrazione post-Libia di Gheddafi. Una lotta che lo destabilizzerà quando incontrerà Swada, una donna somala in viaggio per raggiungere il marito.
A presiedere la giuria dei film in Concorso quest'anno è l'attrice statunitense Annette Bening.

Quanto è interessante?
4