Mortal Kombat, rivelato un sorprendente nuovo ruolo per il film Warner Bros

Mortal Kombat, rivelato un sorprendente nuovo ruolo per il film Warner Bros
di

In queste ore è stato svelato ufficialmente un sorprendente nuovo ruolo per Mortal Kombat, adattamento cinematografico del celebre videogame picchiaduro prodotto da James Wan e distribuito da Warner Bros..

Come potete vedere nel post in calce all'articolo, la SA Film Corporation ha rivelato che la produzione ha assunto anche Matilda Kimber, una dodicenne australiana, nazione in cui hanno avuto luogo le riprese.

Sfortunatamente, è qui che i dettagli si esauriscono, e il suo ruolo nel film rimane avvolto dal mistero. tuttavia, la scarsità di informazioni non ha impedito ai fan di speculare: come forse saprete, il ruolo di Lewis Tan nel film non è stato ancora rivelato, anche se voci di corridoio hanno anticipato che sarà sostanziale ai fini della trama; potrebbe trattarsi addirittura di quello del protagonista, tale Cole Turner, e i fan adesso stanno ipotizzando che la Kimber reciterà nel ruolo di sua figlia.

Ribadiamo che al momento si tratta solo di speculazioni, e che il ruolo della giovane attrice esordiente è ancora riservato.

Mortal Kombat arriverà nelle sale cinematografiche di tutto il mondo a partire dal 5 marzo 2021. Nel cast anche Jessica McNamee (Sonya Blade), Hiroyuki Sanada (Hanzao Hasashi / Scorpion), Tadanobu Asao (Raiden), Josh Lawson (Kano) e Mehcad Brooks (Jax Briggs).

Per altri approfondimenti vi rimandiamo ad una foto dal set condivisa proprio da Lewis Tan, ora che le riprese volgono quasi al termine. Inoltre, date un'occhiata agli effetti dei poteri di Sub-Zero.

Quanto è interessante?
1