Mortal Kombat, il regista sulla origin story di Jax: "Ecco perché l'ho cambiata"

Mortal Kombat, il regista sulla origin story di Jax: 'Ecco perché l'ho cambiata'
di

Quando Jax Briggs è stato introdotto per la prima volta nel parterre di combattenti di Mortal Kombat II, non aveva alcune modifica cibernetica che poi lo avrebbe reso iconico all'interno del franchise videoludico, acquistate poi per motivi in realtà disparati, dalla decisione personale per potenziarsi fino a uno scontro con lo stregone Ermac.

Parlando a IGN proprio delle origini delle braccia cibernetiche di Jax nel film reboot di Mortal Kombat, a quanto pare affidate alla violenza di Sub-Zero, il regista Simon McQuoid ha rivelato:

"In questo film era necessario dare una direzione a diversi personaggi e narrazioni, e dato che l'origine delle braccia di Jax era stata riportata in più di un modo, ovviamente diverso, abbiamo scelto di prenderci una nostra licenza per proporla nuovamente sul grande schermo, cercando comunque si essere in tutto sempre il più possibile fedeli al canone del franchise".

Questa la sinossi ufficiale del film:

"Il combattente di MMA Cole Young, abituato a combattere per soldi, non è a conoscenza del suo retaggio o del motivo per cui l'Imperatore Shang Tsung di Outword ha inviato il suo migliore guerriero, Sub-Zero, un criomante ultraterreno, a dargli la caccia"
si legge nella sinossi ufficiale diffusa da Warner. "Temendo per la sicurezza della sua famiglia, Cole va alla ricerca di Sonya Blade sotto suggerimento di Jax, un maggiore delle forze speciali che porta lo stesso marchio a forma di drago con cui è nato anche lui. Presto si ritrova al tempio di Lord Raiden, un antico dio e protettore di Earthrealm, il quale garantisce rifugio a coloro che portano il marchio. Qui, Cole si annela con i guerrieri esperti Liu Kang, Kung Lao e il mercenario Kano, mentre si prepara ad affrontare i nemici dell'Outworld al fianco dei più grandi campioni della Terra in una battaglia ad alto rischio per l'universo."

L'uscita è fissata al 16 aprile nei cinema americani e su HBO Max. Intanto, vi lasciamo a tutti i personaggi confermati nel film di Mortal Kombat.

FONTE: IGN
Quanto è interessante?
3