Mortal Kombat, il produttore: 'Ci siamo ispirati a Il Signore degli Anelli'

Mortal Kombat, il produttore: 'Ci siamo ispirati a Il Signore degli Anelli'
di

Cosa c'entra Mortal Kombat con Il Signore degli Anelli? Apparentemente nulla: proprio la celebre opera di Tolkien, però, sembra aver giocato un ruolo fondamentale nella produzione del nuovo film di James Wan tratto dalla violentissima saga videoludica, almeno stando alle parole del produttore Todd Garner.

"Quando abbiamo fatto delle ricerche sul fantasy, sulle sue leggi e sulla sua mitologia per Mortal Kombat, abbiamo voluto seguire l'approccio de Il Signore degli Anelli. John [Tobias] ed Ed [Boon] hanno fatto qualcosa di incredibile per quanto riguarda i personaggi, ci sono i ninja, i soldati, gli alieni, gli ex-ufficiali di polizia. Sono un sacco di personaggi diversi, quindi la sfida è: come fai a farli funzionare tutti insieme? Nel modo in cui fecero per Il Signore degli Anelli" ha spiegato Garner.

Il produttore ha proseguito: "Quando hai un romanzo di 1000 pagine e devi concentrarlo in un film di 2 ore devi stare molto attento, devi fare delle scelte intelligenti. Quindi, quando abbiamo cominciato i lavori sul film, è stata la prima cosa che abbiamo fatto: abbiamo cercato di rispettarne il canone, la mitologia e le leggi come se stessimo parlando di un romanzo".

James Wan, intanto, si è detto convinto che questo sia il momento giusto per un nuovo film su Mortal Kombat; il nuovo teaser di Mortal Kombat, invece, ci ricorda che manca solo un mese all'uscita del film.

FONTE: gamesradar
Quanto è interessante?
2