Mortal Kombat 2, Jeremy Slater annuncia:"Vogliamo che sia imprevedibile"

Mortal Kombat 2, Jeremy Slater annuncia:'Vogliamo che sia imprevedibile'
INFORMAZIONI FILM
di

Si tratta di un periodo piuttosto prolifico per gli show tv e i film che si basano sui videogiochi e dopo l'uscita su HBO Max lo scorso anno di un nuovo film di Mortal Kombat ora è in lavorazione un sequel, al quale sta lavorando anche uno degli autori di Moon Knight, Jeremy Slater, di recente intervistato da The Direct.

Slater ha specificato che Mortal Kombat 2 imparerà dal passato, terrà conto di ciò che è stato apprezzato del primo film ma anche delle critiche. L'ufficialità di Mortal Kombat 2 è arrivata a gennaio.

"Finora è davvero divertente. Siamo a circa metà della sceneggiatura. Sto lavorando a stretto contatto con il regista, gli studi e i tipi del gioco, e penso che non posso dire nulla sulla trama vera e propria, ma credo si sia imparato qualcosa in termini di 'Ecco le cose a cui i fan hanno reagito, ecco cos'è piaciuto del film ed ecco le cose che non hanno funzionato come speravamo'. Quindi la consideriamo come un'opportunità per prendere tutto ciò che ha funzionato del primo e farlo ancora meglio, dare al pubblico ancora di più e creare qualcosa che sia incredibilmente soddisfacente, davvero entusiasmante e imprevedibile".

Nonostante Slater non abbia spoilerato nulla, la fine del primo film ha mostrato Cole Young in missione per reclutare Johnny Cage, piuttosto assente dal film nonostante avesse un ruolo di primo piano nel lungometraggio del 1995.
Jeremy Slater vorrebbe Dwayne Johnson nei panni di Shao Khan ma per il momento non ci sono ancora novità riguardo il cast.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2