È morta Denise Nickerson: fu Violet Beauregarde in Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato

È morta Denise Nickerson: fu Violet Beauregarde in Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato
di

Denise Nickerson, conosciuta principalmente per il ruolo di Violet Beauregarde nella versione del 1971 de Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato, è morta nella giornata ieri dopo che i medici avevano deciso d'interrompere le cure. Aveva 62 anni e ad assisterla c'era il figlio Josh. La famiglia ha annunciato la scomparsa su Facebook.

Denise Nickerson era stata vittima di un grave ictus nel giugno 2018, dopo il quale era entrata in terapia intensiva e aveva iniziato la riabilitazione.
Suo figlio, Josh Nickerson, è intervenuto su Facebook mercoledì scorso per annunciare lo stato debilitante della madre che ha portato alla decisione della famiglia di staccare le macchine che la tenevano in vita:"Hanno staccato la spina. Niente di tutto questo la stava aiutando, la metteva solo ulteriormente a disagio" ha scritto il figlio sul social network "Le stiamo dicendo che va bene lasciarsi andare".

Josh Nickerson e sua moglie Jasmine avevano creato una pagina su GoFundMe, in cui la coppia pubblicava gli aggiornamenti di salute di Denise, affermando come sia stata vittima di una polmonite e successivamente sia entrata in coma. Secondo la famiglia, Denise avrebbe ingerito una quantità eccessiva di farmaci lo scorso 8 luglio e nonostante il ricovero in ospedale la situazione è poi precipitata.
Denise Nickerson era una ragazzina quando venne scelta per interpretare la sfacciata e vanitosa Violet Beauregarde, amante delle gomme da masticare, e colei che si trasforma in un gigantesco mirtillo, nella prima versione cinematografica del libro di Roald Dahl - altre opere diventeranno serie animate - con protagonista Gene Wilder - scomparso nel 2016.
Prima e dopo il film con Gene Wilder lavorò spesso in tv, nelle serie Sesame Street, The Electric Company, Flipper e Dark Shadows. Interpreta il personaggio di Pamela Philips nello show La famiglia Brady.
Nel 1978, all'età di 21 anni, Denise Nickerson decise di ritirarsi dal mondo dello spettacolo e iniziò a lavorare in uno studio medico.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4