Marvel

Morirà qualcuno in Guardiani della Galassia Vol.3? James Gunn risponde così

Morirà qualcuno in Guardiani della Galassia Vol.3? James Gunn risponde così
di

Avengers: Endgame pare aver davvero traumatizzato i fan Marvel, che ora temono di veder morire i loro personaggi preferiti ad ogni nuovo film del Marvel Cinematic Universe. Qualcuno, approfittando della disponibilità del regista sui social, ha pensato bene di chiedere a James Gunn qualche anticipazione al riguardo.

Il regista, una volta conclusa la lavorazione di The Suicide Squad, si metterà infatti nuovamente all'opera sui Guardiani della Galassia per realizzare il Vol.3 della saga spaziale Marvel, nonché probabilmente capitolo conclusivo della sua esperienza con Quill e soci.

Una fan decisamente apprensiva ha quindi chiesto a Gunn notizie riguardo la possibile morte di qualcuno durante il suo prossimo film, domanda alla quale il regista ha risposto ribadendo l'ovvio: "Non mi sembra di riuscire a ricordare un cinecomic durante il quale non muoia qualcuno". Risposta tanto corretta quanto furba, naturalmente, dal momento in cui non pensiamo che alla ragazza interessasse ricevere notizie su morti generiche di comparse o comprimari: Gunn, però, non è Tom Holland o Mark Ruffalo e sta ben attento a non lasciarsi sfuggire spoiler.

Pioggia di domande per James Gunn su Instagram, dunque: in giornata il regista lanciato dalla Troma ha anche spiegato quale sia stato il film sui Guardiani più divertente da girare e come faccia a lavorare contemporaneamente per Marvel e DC. Spoiler: la risposta è più semplice di quanto potreste aspettarvi.

Quanto è interessante?
2
Morirà qualcuno in Guardiani della Galassia Vol.3? James Gunn risponde così