Morgan Freeman accusato di molestie e comportamento inappropriato

di

Morgan Freeman, una delle più acclamate star di Hollywood, è stato accusato di molestie sessuali da alcune donne con le quali ha lavorato. Oscar nel 2005 per l'interpretazione in Million Dollar Baby di Clint Eastwood, Freeman si unisce alla lunga lista di star del mondo dello spettacolo entrate nell'occhio del ciclone negli ultimi mesi.

Secondo la CNN, diverse donne si sono fatte avanti per condividere le loro storie sulle molestie o sui comportamenti inopportuni di Morgan Freeman nei loro confronti. Un membro della produzione di Now You See Me - I maghi del crimine ha raccontato di come le donne intorno all'attore abbiano dovuto modificare il loro abbigliamento per evitare le sue attenzioni indesiderate.
Un'altra assistente ha rivelato che nel 2015, durante la lavorazione di Insospettabili sospetti, Freeman ha tentato spesso di alzarle la gonna chiedendole insistentemente cosa stesse indossando sotto. In quella situazione sarebbe intervenuto Alan Arkin, chiedendo al collega di smetterla di comportarsi in quel modo.
Anche un'assistente che ha lavorato sul set de Il cavaliere oscuro ha parlato di commenti inopportuni rivolte alle donne presenti.
Altre accuse provengono dall'ambiente della Revelations Entertainment, casa di produzione fondata da Morgan Freeman insieme a Lori McCreary. In base alle dichiarazioni di ex-dipendenti, il luogo di lavoro sarebbe stato 'intossicato' dall'atteggiamento dell'attore, dai suoi commenti e dagli approcci indesiderati nei confronti del personale femminile.
Una manager della casa di produzione ha raccontato che la star le guardava spesso in modo insistente il seno, suscitandole imbarazzo e provocando nei presenti commenti come 'Morgan è semplicemente così. Non preoccuparti'.
La stessa Lori McCreary avrebbe ricevuto commenti sessisti in presenza di altre persone. Una donna che ha lavorato ad uno degli ultimi film di Freeman ha raccontato di aver partecipato al party di fine riprese e in quell'occasione 'mi fissava il seno e gli ho detto che i miei occhi sono qui in alto. Poi durante una foto di gruppo ha premuto il suo corpo contro di me, in modo inappropriato'. Anche due giornaliste hanno raccontato di aver ricevuto dei commenti non graditi durante le interviste.
Le persone che si sono rivolte alla CNN hanno spiegato che la consapevolezza che fosse proprio Morgan Freeman la persona insostituibile sul set, rendeva complicata un'eventuale reazione a questi comportamenti, con la paura di perdere il posto di lavoro.
Un rappresentante di Morgan Freeman ha rilasciato nelle ultime ore una dichiarazione dell'attore:"Chiunque mi conosca o abbia lavorato con me sa che non sono una persona che intenzionalmente offende o che fa a sentire a disagio. Mi scuso con chiunque si sentisse a disagio o mancato di rispetto. Non è mai stato il mio intento".

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
7