Morbius: Al Madrigal rivela il finale alternativo e altre scene tagliate

Morbius: Al Madrigal rivela il finale alternativo e altre scene tagliate
di

Dopo aver fatto chiarezza sul perchè molte scene del trailer non sono state incluse in Morbius, oggi torniamo a parlare del cinecomic Sony e di come molte altre parti del film non sono poi state incluse nel montaggio finale.

La sensazione che il prodotto finale, uscito nelle sale all'inizio di questo mese, avesse sofferto di un taglio eccessivo in fase di montaggio, l'abbiamo avuta in molti. A confermarlo ci pensa Al Madrigal, che nella pellicola ha recitato nei panni del detective Rodrguez, raccontando come gran parte del suo girato, che comprendeva scene d'azione e siparietti comici, non sia stato incluso nel film.

"Prima di tutto, Morbius: non è così male come dicono tutti", ha esordito Madrigal. "Certo, ha avuto problemi e l'hanno tagliato un bel po'. Avevo alcune battute esilaranti che sono state tagliate dal film. Erano molto divertenti [ride]. A Londra, mentre giravamo, gli editori si sono avvicinati a me dicendomi: "Oh mio Dio, vediamo tutto ciò che stai facendo. Tutte le cose sottili. Tutte le battute". Ho avuto modo di improvvisare liberamente. Se avessero lasciato solo il 50% in più delle mie cose...[ride]. Sono stato massacrato su questo. Penso che, a causa del COVID, hanno avuto così tanto tempo per pasticciare con questa cosa".

Nei trailer, vedevamo Madrigal e Tyrese Gibson prepararsi per quella che sembra una grande battaglia con il cattivo del film, interpretato da Matt Smith. Secondo Madrigal, l'intero combattimento è stato tagliato perché si è svolto alla luce del giorno e alcuni hanno ritenuto che non fosse adatto per un film sui vampiri.

"Avete visto un finale completamente diverso da tutta questa faccenda", ha spiegato l'attore. "Quella scena che avete visto è stata girata durante il giorno e la logica era: 'Abbiamo un film sui vampiri. Non possiamo far accadere la grande scena del combattimento finale durante il giorno.' Ad un certo punto, io e Tyrese abbiamo combattuto contro Matt Smith. Ho sparato per sei giorni e nessuno di questi è stato mostrato".

Per concludere, vi invitiamo a recuperare la nostra recensione di Morbius.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4