Morbius potrebbe comunque essere collegato alla trilogia di Spider-Man di Sam Raimi

Morbius potrebbe comunque essere collegato alla trilogia di Spider-Man di Sam Raimi
di

Prima ancora dell'arrivo del primo trailer ufficiale, l'immagine leak da Morbius sta già facendo discutere per tutte le possibili implicazioni che porta con sé. La prima delle quali è quella che vede la pellicola con Jared Leto collegata alla trilogia su Spider-Man diretta da Sam Raimi e con Tobey Maguire protagonista.

Facciamo un piccolo riassunto: nella giornata di ieri è stata pubblicata un'immagine leak dal trailer in arrivo di Morbius - che dovrebbe essere diffuso dalla Sony in giornata - e in questa immagine appare un'effigie di Spider-Man con su scritta la parola "assassino". Inizialmente era stato dedotto che lo Spider-Man raffigurato fosse quello di Tobey Maguire, protagonista della celebre trilogia diretta da Sam Raimi tra il 2002 e il 2007. Poi è stato confermato che il personaggio in questione è lo Spider-Man dell'omonimo videogame uscito per PS4 ma con il costume della trilogia di Raimi, che si può scegliere tra le varie opzioni proposte dal gioco.

Adesso, nulla esclude che il film in arrivo con Leto protagonista e dedicato interamente al The Living Vampire possa essere in qualche modo collegato alla trilogia di Sam Raimi, tra l'altro targata proprio Sony Pictures. Tutte le supposizioni rimangono possibili almeno fino all'uscita del trailer. E se nemmeno il trailer dovesse darci una risposta netta (dato che l'immagine leak potrebbe anche non essere inclusa nel filmato che ci verrà mostrato e di cui siamo in attesa) non ci rimane altro da fare che attendere l'uscita in sala della pellicola, prevista per il 31 luglio 2020.

Secondo il produttore Avi Arad, quelle di Venom e Morbius sono solo le prime pellicole che la Sony ha sviluppato per allargare il suo nuovo universo cinematografico e che nuovi personaggi arriveranno presto a fare compagnia a questi due sopracitati. Ricordiamo che Venom 2 sarà diretto da Andy Serkis e arriverà nelle sale il 2 ottobre 2020, mentre potrebbe persino far capolino lo Spider-Man dei Marvel Studios di Tom Holland, che tornerà con un terzo film il 16 luglio 2021. Chissà che la Sony non decida di optare per un multiverso come quello mostrato in Spider-Man: Un nuovo universo...

Figurarsi che Morbius avrebbe dovuto fare il suo esordio cinematografico in una scena alla fine del Blade con Wesley Snipes.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3