Moonfall, Roland Emmerich annuncia l'inizio delle riprese dello sci-fi

Moonfall, Roland Emmerich annuncia l'inizio delle riprese dello sci-fi
INFORMAZIONI FILM
di

Il regista tedesco Roland Emmerich ha annunciato su Twitter l'avvio delle riprese di Moonfall, il suo nuovo film che verrà distribuito in Nordamerica da LionsGate. Con un budget di 150 milioni, Moonfall è previsto nelle sale cinematografiche nel 2021, sperando che la situazione globale non costringa al rinvio della distribuzione.

Moonfall racconta la storia di un gruppo di estranei che sarà costretto ad unire le proprie forze per salvare la Terra dalla collisione con la Luna che è caduta improvvisamente dall'orbita.
Nel maggio 2019 è stata annunciata la produzione del nuovo film scritto e diretto da Roland Emmerich e subito dopo è partito il casting.

Nel maggio 2020, Halle Berry e Josh Gad sono stati scelti come protagonisti, seguiti a ruota da Patrick Wilson e Charlie Plummer. In ottobre si sono aggiunti Stanley Tucci, John Bradley al posto di Josh Gad, Donald Sutherland ed Eme Ikwakor.
Le riprese si stanno svolgendo in questi giorni a Montreal, in Canada, dopo che inizialmente la produzione era stata programmata in primavera e poi slittata a causa della pandemia di Coronavirus.
Roland Emmerich è uno dei maggiori esponenti del cinema catastrofico, realizzato grazie all'ausilio di imponenti effetti speciali. Tra i suoi titoli di maggior successo ritroviamo The Day After Tomorrow - L'alba del giorno dopo, Independence Day - con Will Smith in rampa di lancio - e 2012.

Su Everyeye potete leggere la nostra recensione di The Day After Tomorrow e la recensione di 2012.

Quanto è interessante?
1