Monster Hunter, il film di Paul W.S. Anderson si mostra nel trailer finale

di

Le recensioni di Monster Hunter di Paul W.S. Anderson sono concordi: la trasposizione cinematografica dell'IP videoludica è un lavoro ricco d'azione ma contenutisticamente pessimo, e il fil si mostra adesso nel suo trailer finale prima dell'arrivo nelle sale americane.

Adattamento della seconda serie di videogiochi di maggior successo di Capcom (la prima è, guarda caso, un altro titolo reso celebre al cinema dalla Jovovich, Resident Evil), il film di Monste Hunter è scritto e diretto da Paul W. S. Anderson (Resident Evil, I Tre Moschettieri). Nel cast troviamo anche Tony Jaa, T.I, Ron Perlman, Diego Boneta, Meghan Good e Josh Helman.

Come recita la sinossi ufficiale "Dietro al nostro mondo, ce n'è un altro: un mondo popolato da pericolosi e potenti mostri che dominano il loro territorio con ferocia mortale. Quando il tenente Artemis (Milla Jovovich) e la sua squadra speciale vengono trasportati tramite un portale dal nostro mondo al nuovo, rimangono senza parole. Nel suo disperato tentativo di tornare a casa, il coraggioso tenente incontra un misterioso cacciatore (Tony Jaa), le cui abilità uniche gli hanno permesso di sopravvivere in questa terra ostile. Di fronte a implacabili e terrificanti attacchi da parte dei mostri, i guerrieri si uniscono per combattere e trovare un modo per tornare a casa".

Monster Hunter dovrebbe uscire nei cinema americani il 25 dicembre 2020, nel giorno di Natale.

Quanto è interessante?
3