Il mondo dietro di te: qual è il significato dei cervi nel film Netflix?

Il mondo dietro di te: qual è il significato dei cervi nel film Netflix?
di

Il mondo dietro di te è il nuovo thriller con protagonista Ethan Hawke e Julia Roberts nei panni di marito e moglie che si ritrovano a vivere i primi passi dell'apocalisse con una famiglia di sconosciuti: il finale di Il mondo dietro di te è diverso dal romanzo originale ma c'è un enigmatico elemento ricorrente in entrambe le narrazioni.

In Il mondo dietro di te, in più occasioni i cervi diventano protagonisti indiscussi. Ma cosa rappresentano questi animali nel film? Il loro significato è stato chiarito da Sam Esmail, regista del nuovo thriller di Netflix: "I cervi sono creature pacifiche. Trasformare quella dolce immagine in qualcosa di inquietante, minacciosa, quasi un avvertimento, pensavo fosse davvero interessante - ha detto il regista a Tudum -. Nel film abbiamo sempre cercato di prendere le cose che non abbiamo mai veramente considerato una minaccia e di ribaltare il loro significato".

Nel romanzo originale di Rumaan Alam i cervi sono interessati a un'importante mutazione genetica: la prossima generazione nascerà bianca. Ma non è l'unico cambiamento che subiscono questi animali: la loro logica di migrazione è del tutto differente e questo li porta a spingersi in luoghi molto lontani dal loro habitat come ad esempio la città. La migrazione degli animali non è altro che l'ennesimo campanello di allarme del cambiamento epocale che vivrà l'umanità in Il mondo dietro di te.

Per altre curiosità potete dare un'occhiata al nostro articolo sull'importanza di Friends in Il mondo dietro di te.