Mondiali Qatar 2022, Morgan Freeman alla cerimonia: perché indossa sempre un guanto?

Mondiali Qatar 2022, Morgan Freeman alla cerimonia: perché indossa sempre un guanto?
di

I Mondiali di Calcio 2022 in Qatar sono appena iniziati, e il come al solito sfavillante show inaugurale ha regalato una sorpresa anche agli appassionati del cinema: l'apparizione a sorpresa di Morgan Freeman, salito sotto le luci della ribalta per presentare la cerimonia di apertura dei Mondiali.

Nel vederlo allo stadio, alcuni di voi forse avranno notato che Morgan Freeman indossa un guanto alla mano sinistra: non si tratta di una scelta estetica e non ha nulla a che fare con i Mondiali, dato che nelle sue apparizioni pubbliche l'attore nasconde sempre quello specifico arto, e il motivo è presto detto.

Dovete sapere infatti che nel 2008 Morgan Freeman rimase vittima di un terribile incidente automobilistico, quando la sua vettura si ribaltò più volte in un'autostrada del Mississippi. Proprio la mano sinistra riportò i danni più gravi e purtroppo, nonostante l'intervento dei medici, l'attore perse completamente l'uso dell'arto, rimasto paralizzato. Il guanto di compressione serve per mantenere il regolare flusso sanguigno, ma anche per proteggerla da eventuali urti involontari o agenti contaminanti, e parlando dell'infortunio nel corso di un'intervista la star confessò: "Ho subito danni ai nervi e non è migliorata. Non riesco proprio a muoverla."

Per altre curiosità, scoprite perché i Mondiali 2022 si giocano in autunno.

Quanto è interessante?
6
Mondiali Qatar 2022, Morgan Freeman alla cerimonia: perché indossa sempre un guanto?