Marvel

La moglie di Chris Hemsworth gli ha vietato di portare a casa altri martelli di Thor

La moglie di Chris Hemsworth gli ha vietato di portare a casa altri martelli di Thor
di

A Chris Hemsworth deve piacere sul serio essere Thor: pare infatti che la star di Thor: Ragnarok sia solito rientrare a casa con più di un "souvenir" ogni volta che concluda le riprese di un nuovo film del Marvel Cinematic Universe che lo veda protagonista. Qualcuno, però, sembra non apprezzare molto la cosa.

La moglie dell'attore non sembra infatti particolarmente entusiasta delle sue abitudini e, soprattutto, pare si sia decisamente stancata di vedere casa invasa dai martelli di Thor. Per ogni film della saga, infatti, Hemsworth non si accontenta di tenerne uno soltanto, ma rientra bello sereno con cinque o sei riproduzioni di Mjolnir alla volta che pretende poi di esporre in bella vista sul tavolo migliore.

"Sì, sceglie sempre i posti migliori. Ma non ne entrerà uno in più. Ne abbiamo cinque per ogni film che ha fatto. Insomma, davvero, no" ha dichiarato la povera Elsa Pataky, (s)fortunata moglie di Hemsworth: l'attore dovrà dunque da oggi in poi fare i conti con il veto di introdurre in casa ulteriori copie del martello di Thor, pena l'ira funesta della sua consorte.

A proposito di relazioni complicate: proprio Hemsworth si è recentemente espresso sulla possibilità di un triangolo amoroso tra Thor, Valchiria e Captain Marvel; una scena tagliata da Thor: Ragnarok ci ha invece mostrato uno scontro inedito tra Odino ed Hela.

FONTE: Dailymail
Quanto è interessante?
4