Modern Renaissance: i quadri classici ricreati con le celebrità moderne

Modern Renaissance: i quadri classici ricreati con le celebrità moderne
di

Attraverso l'uso di Photoshop su Worth1000, attualmente di proprietà di DesignCrowd, sono state create delle versioni di alcune delle più grandi celebrità di Hollywood in alcuni classici dipinti. L'effetto è divertente e bizzarro per alcuni di loro e ha certamente divertito gli utenti sul web che si sono divertiti a cercare la loro star preferita.

Sono moltissimi i nomi presenti nella galleria di immagini che vi mostriamo, tra cui Keanu Reeves e Jim Carrey tra i fotomontaggi più divertenti.
Non è la prima volta che operazioni di questo tipo vengono create sul web, soprattutto utilizzando le espressioni bizzarre di alcune star - uno su tutti Nicolas Cage - e usarle per svariati meme o vignette più o meno esilaranti.

Ora questa nuova goliardica operazione su internet si è tramutata in un prevedibile volano, portando le immagini a circolare in tutto il mondo, con i volti degli attori sostituiti a quelli dei protagonisti di alcune grandi opere d'arte.
Pittura e cinema si fondono in una serie di ritratti che prendono il nome di 'Modern Renaissance', perché ai dipinti rinascimentali si unisce la modernità di star che ogni utente conosce perché abituato a vedere sul grande o piccolo schermo.
Nicolas Cage è senza dubbio l'attore più 'tartassato' da questa nuova moda e tra i più divertenti si ricorda il volto sostituito al posto di quello di Amy Adams in L'uomo d'acciaio, diventato virale; Cage inoltre aveva parlato tempo fa del suo rapporto con il lavoro esprimendosi in seguito anche sui meme, definendosi un po' frustrato.

Quanto è interessante?
2
Hollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood ConfidentialHollywood Confidential