Mission: Possible, scoprite lo spy-movie coreano molto più ottimista di Tom Cruise!

Mission: Possible, scoprite lo spy-movie coreano molto più ottimista di Tom Cruise!
di

Il film coreano Mission: Possible sta registrando ottimi risultati sul mercato internazionale, visti gli accordi con Giappone, Taiwan, Stati Uniti, Hong Kong, Singapore, Thailandia, Malesia, Vietnam e Indonesia, Cambogia e Filippine. Mission: Possible, come suggerisce il titolo, è una versione più ottimista del franchise di Tom Cruise.

Diretto da Kim Hyung-joo, il film segue un agente segreto alle prime armi e un detective privato che si uniscono per indagare su un giro di contrabbando di armi da fuoco. Le cose iniziano a precipitare quando i loro testimoni vengono uccisi e diventano i principali sospettati per gli omicidi. Kim Young-kwang e Lee Sun-bin interpretano rispettivamente il detective e l'agente.

Il film è schizzato in cima al botteghino in Sud Corea il 17 febbraio, con 567.000 spettatori finora registrati secondo il Korean Film Council.
Kth ha venduto anche Toy Soldiers, una versione teatrale documentaria di una popolare serie reality basata sul web, in mercati quali Giappone, Cina e Singapore, Thailandia, Malesia, Vietnam, Indonesia, Myanmar, Cambogia, Brunei, Laos, Filippine e Timor Est.

Nel frattempo si stanno svolgendo in queste settimane le riprese di Mission: Impossible, diretto da Christopher McQuarrie. Tuttavia Mission: Impossible 7 non verrà più girato insieme al capitolo 8.
Scoprite il mondo di Ethan Hunt nell'approfondimento di Mission: Impossible. Nel film, Tom Cruise tornerà nel celebre personaggio protagonista di una delle saghe action più note al mondo.

Quanto è interessante?
2