Mission: Impossible 7, super Tom Cruise salva un cameraman durante uno stunt

Mission: Impossible 7, super Tom Cruise salva un cameraman durante uno stunt
di

Tom Cruise action hero nella finzione e nella vita reale, soprattutto dopo che ha aiutato un cameraman in difficoltà durante una scena sul set di Mission: Impossible 7.

Quando si pensa a Tom Cruise è impossibile non pensare alla sua innata propensione all'azione, e agli incredibili stunt che è celebre realizzare da solo nei vari film, più spesso che no senza l'aiuto di controfigure.

Ma questa volta l'interprete di Ethan Hunt è andato persino oltre.

Come riportato dal Daily Mail, infatti, le riprese di Mission: Impossible 7, che non dovrebbero essere lontane dalla conclusione, si sono attualmente spostate nello Yorkshire. E proprio lì, durante una scena ambientata su un treno in movimento, in cui erano presenti Cruise, la collega Hayley Atwell e altri attori, Cruise ha notato che uno dei cameraman stava per cadere dalla sua posizione sul lato del vagone. Nonostante l'imbracatura che avrebbe dovuto comunque garantirne l'indennità, almeno da danni più seri, l'attore non ci ha pensato due volte, e si è subito lanciato per soccorrere l'uomo, aiutandolo a mantenere l'equilibrio e non far cadere l'attrezzatura.

Anche questa volta, dunque, tutto è bene quel che finisce bene... Grazie a Mr. Cruise.

Mission: Impossible 7 arriverà nelle sale a maggio 2022, mentre il capitolo seguente è programmato per l'anno successivo, ovvero luglio 2023.

Quanto è interessante?
7