Mission: Impossible 7, cosa vuol dire il titolo Dead Reckoning? Lo spiega il regista

Mission: Impossible 7, cosa vuol dire il titolo Dead Reckoning? Lo spiega il regista
di

Cosa vuol dire Mission: Impossible - Dead Reckoning? Il regista Christopher McQuarrie aveva già parlato del significato del titolo dei nuovi film con Tom Cruise e del motivo per cui è stato deciso di dividerlo in due parti, ma in una nuova intervista promozionale ha rincarato la dose.

Intervista per il nuovo numero di Empire, secondo Christopher McQuarrie "Dead Reckoning" è un termine che indica un particolare tipo di pericolo per Ethan Hunt e i suoi alleati al IMF: "Diciamo che ci sono molte cose che emergono dal passato di Ethan. 'Dead reckoning' è un termine nautico [sta per navigazione stimata, ndr], indica la manovra utilizzata per determinare la propria posizione in mare in base al vento, la velocità, cose così. Significa che stai scegliendo una rotta basata esclusivamente sulla tua ultima posizione nota, il che non garantisce il successo: si tratta di una metafora non solo per Ethan, ma per diversi personaggi della saga."

Il regista ha spiegato anche la decisione di intitolare Mission: Impossible 7 e 8 come Dead Reckoning 1 e Dead Reckoning 2: "La prima cosa che abbiamo capito durante il processo creativo è stata che avevamo tra le mani una grande avventura in due parti, doveva essere una storia epica. L'intenzione è creare una puntata che ingoia tutto il resto del franchise. Semplicemente non c'è un altro modo per farlo."

Ricordiamo che Dead Reckoning: Parte 1 uscirà il 14 luglio 2023, con Dead Reckoning: Parte 2 atteso invece per il 28 luglio 2024. Per altri contenuti guardate Tom Cruise presentare Mission Impossible 7 mentre se ne sta tranquillamente seduto sull'ala di un aereo.

Quanto è interessante?
2