INFORMAZIONI FILM
di

Sony Pictures ha diffuso il trailer ufficiale di Missing, thriller con protagonista assoluta Storm Reid, che gli spettatori più giovani riconosceranno dalla serie HBO Euphoria, in cui interpreta la sorella del personaggio di Zendaya. Il thriller, con al centro un mistero da risolvere, approderà nelle sale italiane il prossimo 9 marzo.

Durante una vacanza in Colombia una donna (Nia Long) scompare insieme al suo nuovo fidanzato. Sua figlia, June (Storm Reid), inizia a cercarla ma viene ostacolata dalla burocrazia internazionale. Bloccata a migliaia di chilometri di distanza a Los Angeles, June utilizza in modo creativo tutte le ultime tecnologie a sua disposizione per cercare di ritrovarla prima che sia troppo tardi. Quando June scaverà a fondo con la sua investigazione digitale solleverà più domande che risposte e segreti su sua madre che le faranno scoprire di non averla mai conosciuta veramente.

Scritto e diretto da Will Merrick e Nick Johnson, Missing è tratto da una storia di Sev Ohanian e Aneesh Chaganty (autori di Searching). Oltre a Storm Reid (Euphoria) e Nia Long, il film è interpretato anche da Joaquim de Almeida, Ken Leung, Amy Landecker e Daniel Henney. Missing sarà dal 9 marzo solo al cinema prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. Negli Stati Uniti, invece, la pellicola è già uscita tre giorni fa, il 20 gennaio scorso.

Missing è in pratica il sequel di Searching, il film del 2018 con protagonista John Cho.

Searching aveva stupito il pubblico al momento della sua uscita grazie alla sua tecnica di narrazione creativa ambientata interamente sugli schermi di computer e smartphone. Il personaggio di Cho controllava freneticamente i social media e i dispositivi della figlia scomparsa per cercare di trovare indizi sulla sua sorte. Missing manterrà la stessa tipologia di riprese, ma con un colpo di scena.

Su queste pagine, vi rimandiamo proprio alla recensione di Searching.

Quanto è interessante?
2