Quante volte Miriam Leone è apparsa nuda nei film? Le scene hot dell'amata star italiana

Quante volte Miriam Leone è apparsa nuda nei film? Le scene hot dell'amata star italiana
di

In attesa di vederla nei seducenti panni di Eva Kant in Diabolik, seducente Miriam Leone lo è già stata in diverse occasioni nel corso della sua carriera di attrice.

Le prime scene osé arrivano sul piccolo schermo nel 2015, prima con il ruolo della contessa Clara Grandi nella serie tv Rai La dama velata, poi in quello di Veronica Castello per la serie evento di Sky 1992, creata e interpretata da Stefano Accorsi: addirittura nel quarto episodio la Leone si diverte a citare la leggendaria scena delle gambe di Basic Instinct, lanciando un vero e proprio guanto di sfida a Sharon Stone.

L'anno successivo, nel 2016 e sempre in tv, è il turno prima di Non uccidere, altra serie Rai nella quale la Leone interpreta la problematica ispettrice di polizia Valeria Ferro, e poi de I Medici, serie tv nella quale la Leone interpreta Bianca: entrambi i ruoli le chiederanno più di qualche scatto senza veli.

I nudi della voluttuosa Veronica Castello torneranno anche nelle serie tv 1993 e 1994, sequel della serie sopracitata usciti rispettivamente nel 2017 e nel 2019, mentre per quanto riguarda il cinema ricordiamo i brevi momenti in Metti la nonna in freezer, Il testimone invisibile e L'amore a domicilio.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo al trailer di Diabolik e alla nuova foto di Miriam Leone postata su Instagram.

Quanto è interessante?
5