Midsommar: il regista Ari Aster parla della versione Extended Cut del film

Midsommar: il regista Ari Aster parla della versione Extended Cut del film
di

L'atteso horror firmato da Ari Aster ci racconta il viaggio di un gruppo di ragazzi per festeggiare il solstizio di mezza estate in Svezia, e dell'inquietante mistero collegato alla festività. Se ancora non lo avete fatto, correte a vedere il trailer di Midsommar in uscita il 25 luglio in Italia.

Durante un "Ask Me Anything" su Reddit, il regista ha confermato che alcune scene del film sono state tagliate in fase di montaggio, per un totale di un'ora e venti minuti di girato eliminati dalla versione finale della pellicola.

Ari Aster comunque ha fatto sapere che sta lavorando ad una versione "Extended Cut", che vedrà l'aggiunta di almeno 30 minuti di scene inedite, tra cui un litigio tra Dani e Christian estremamente importante per la crescita del personaggio interpretato da Florence Pugh. Durante l'intervista, il regista di Hereditary ci confida che il suo prossimo progetto sarà molto diverso dai precedenti: potrebbe essere una commedia fuori di testa oppure un grande melodramma domestico.

Il cast di Midsommar è composto da Jack Reynor, William Jackson Harper e Will Poulter, oltre alla già citata Florence Pugh. Sono proprio gli attori del film a raccontare la difficoltà nel girare Midsommar, a causa delle lunghe ore di lavoro all'aperto, nonché per il perfezionismo di Ari Aster, che ha portato a ripetere le scene fino a raggiungere un livello accettabile per il regista.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
1