di

Come ogni anno, è arrivato nel Regno Unito il nuovo spot di Natale di John Lewis, la celebre catena di grandi magazzini inglesi che quest’anno ha puntato su un nome d’eccezione: Michel Gondry.

Il regista Premio Oscar ha diretto lo spot ispirandosi a Nel paese delle creature selvagge: nel filmato, un bambino di sette anni, Joe, scopre la presenza di un mostro sotto al letto, Moz. La creatura lo fa sobbalzare durante la notte ma superati i primi timori, si rivela ben presto simpatica. Tra i due nasce un'amicizia, che però fa perdere il sonno al piccolo. Così, per Natale, Moz decide di regalare al suo amico un oggetto per aiutarlo a dormire: una lampada proiettore di un cielo stellato.

Secondo il Telegraph, lo spot sarebbe costato circa 1 milione di sterline, più altri 6 milioni per la copertura mediatica. Gondry ha così commentato il suo coinvolgimento: “Quando ho detto alla mia ex-fidanzata che stavo realizzando lo spot di Natale per John Lewis, mi ha detto: 'Hai una grande responsabilità, con questa pubblicità devi far piangere, non dimenticarlo'. La scorsa settimana gliel'ho mostrato e ha pianto. Phew”.

Lo spot è accompagnato dalla cover degli Elbow di Golden Slumbers, brano dei Beatles contenuto nell’album Abbey Road (1969).

Quanto è interessante?
5