Micheal Clarke Duncan lascia la terapia intensiva tre settimane dopo l'attacco di cuore

di

Il premio Oscar Micheal Clarke Duncan protagonista insieme a Tom Hanks in "Il Miglio Verde" è da piu' di tre settimane ricoverato in ospedale a Los Angeles in seguito ad una crisi cardiaca avvenuta il 13 luglio scorso.

A parte questo a tutt'ora non siamo in grado di fornire ulteriori notizie sul reale stato di salute del "gigante buono" originario di Chicago. In una nota si viene a sapere che "la famiglia crede fortemente nel potere della preghiera e spera che il pensiero a Micheal sia presente nelle vostre". Durante l'arresto cardiaco se non fosse stata presente la fidanzata di Duncan, Omarosa Stallworth, che ha praticato un massaggio cardiaco, l'attore sarebbe senz'altro deceduto.

Quanto è interessante?
0