Michael Rooker su James Gunn:'Terribile l'addio, ma ora ha Suicide Squad'

Michael Rooker su James Gunn:'Terribile l'addio, ma ora ha Suicide Squad'
di

Michael Rooker, interprete di Yondu in Guardiani della Galassia, ha definito terribile la decisione della Disney di licenziare James Gunn dopo la serie di controversi tweet riemersi a distanza di qualche anno. Mentre si attendono sviluppi su Guardiani della Galassia Vol. 3, Gunn è pronto a imbarcarsi nel nuovo progetto: Suicide Squad 2.

Nel corso della sua partecipazione al Walker Stalker di Atlanta, Michael Rooker ha espresso le proprie opinioni sulla vicenda di James Gunn, buon amico e frequente collaboratore. L'attore ha dichiarato:"Terribile, non è vero? Si, beh ma oh, indovina un po'? Ora lui ha un altro incarico. Ha Suicide Squad. Lo sta scrivendo e lo dirigerà".
Dopo l'annuncio ufficiale dell'addio di James Gunn al franchise di Guardiani della Galassia, molti membri del cast hanno preso le difese del regista. Da Kurt Russell a Dave Bautista fino a Michelle Yeoh. A questi si aggiunge ora Michael Rooker.
In realtà per il momento è certo che James Gunn diriga Suicide Squad 2, mentre è stato ufficializzato il suo coinvolgimento per quanto riguarda lo script del film.
Rooker probabilmente si riferisce in termini generali al nuovo progetto di Gunn, che ha sorpreso un po' tutti con questa nuova avventura nel franchise DC.
E chissà che magari lo stesso Rooker non possa comparire nel film, visto che James Gunn solitamente contatta i suoi attori fidati per molti dei progetti ai quali si dedica.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
4