Michael Lynton lascia il posto di CEO Sony Entertainment

di

Dopo giorni di rumors, è ufficiale: Micahel Lynton lascia la carica di amministratore delegato di Sony Entertainment dopo 12 anni di servizio.

La notizia arriva dopo circa 24 ore di dubbio, in cui si sussurravano voci contrastanti riguardo la carica di CEO di Sony Entertainment, che è stata infine lasciata dal suo attuale occupante, Michael Lynton, dopo circa 12 anni di servizio. Il cinquantsettenne ha dichiarato che lascerà il suo lavoro per occuparsi di dirigere Snap Inc., la compagnia che tra le altre cose è proprietaria di Snapchat. Lui e sua moglie hanno fatto un investimento nella compagnia anni fa, e a quanto pare sarebbe pronta ad essere quotata in borsa - motivo che porterebbe Lynton ad un conflitto di interessi.

Non è stato ancora scelto un sostituto per Lynton, ma a quanto pare lui stesso aiuterà il presidente di Sony corp. Kazuo Hirai a scegliere un degno nuovo amministratore delegato. Lo stesso Michael Lynton ha dichiarato che rimarrà in sede per sei mesi, proprio per aiutare la transizione e rendere le cose il pi semplici possibili. Non è ancora chiaro come questo cambierà le posizioni di Sony Entertainment e il futuro delle pellicole da loro distribuite, ma probabilmente sarà proprio il nuovo CEO a far luce su possibili cambiamenti.

Quanto è interessante?
0