Michael Douglas, Catherine Zeta-Jones e la bizzarra celebrazione dei 20 anni di matrimonio

Michael Douglas, Catherine Zeta-Jones e la bizzarra celebrazione dei 20 anni di matrimonio
di

Il prossimo 18 novembre la celebre coppia formata da Douglas e Catherine Zeta-Jones festeggerà 20 anni di matrimonio e i "novelli sposi" hanno deciso di festeggiare il loro anniversario in un modo davvero singolare: con un singolo, piccolissimo bacio. Il perché ce lo spiega proprio l'attrice.

"Alzerò la mia maschera e lascerò che mio marito mi baci con passione, poi la rimetterò con fermezza", ha detto la Zeta-Jones ai microfoni di People. "Non faremo nessuna grande festa. Non che io sia un grande fan delle feste, comunque. Sarebbe bello riunire tutti i nostri amici in un unico spazio, ma non lo faremo finché non saremo completamente al sicuro."

Come molti VIP alle prese con una vita frenetica, anche Douglas e sua moglie stanno approfittando della quarantena per riscoprire i valori e gli affetti familiari insieme a Dylan, il figlio diciannovenne che frequenta il college, e alla figlia diciassettenne Carys, che va a scuola in Svizzera. "All'improvviso ci siamo ritrovati tutti insieme e devo dire che mi è piaciuto molto, davvero molto".

L'isolamento forzato non sembra quindi influenzare, se non positivamente, la famiglia degli attori, anche se questo agosto il figlio maggiore della coppia dovrà festeggiare il suo compleanno con i soli mamma e papà. Come sempre, vi consigliamo la visione di uno dei classici del cinema: stasera, alle 21:15, La 7 trasmetterà Sindrome Cinese con protagonisti Jane Fonda, Jack Lemmon e Michael Douglas.

FONTE: vanityfair
Quanto è interessante?
3