Meryl Streep, Kevin Smith, Judi Dench: il Gotha di Hollywood contro Weinstein

di

Le stelle di Hollywood Meryl Streep, Kevin Smith e Judi Dench si sono esposte e hanno parlato del caso Harvey Weinstein. Il produttore è stato accusato da diverse donne di molestie sessuali.

Tra queste figurano anche i nomi di Ashley Judd e Rose McGowan. Essendo uno dei nomi più influenti di Hollywood, molti attori hanno lavorato con lui nel corso degli anni; alcuni lo hanno accusato apertamente, altri invece sono rimasti in silenzio.

Tra le produzioni più famose a cui Weinstein ha partecipato, ci sono film del calibro di Gangs of New York, Pulp Fiction e The Hateful Eight. Quindi, nonostante abbia raggiunto i massimi livelli nel lavoro, le relazioni faticosamente costruite negli anni, quelle con le star e con i lavoratori dell'industria cinematografica, sono state in buona parte compromesse dalle accuse di molestie.

Le celebrità, in particolare, non sembrano affatto contente di Harvey Weinstein. L'Huffinghton Post rivela che Mery Streep è "orrendamente contrariata"; EW ha invece pubblicato un comunicato di Judi Dench, che chiama la situazione "terrificante"; THR riporta poi che Kevin Smith si vergogna di essere associato al nome di Weinstein.

La Streep e Weinstein hanno lavorato insieme ad alcuni progetti, tra i quali The Iron Lady e August: Osage County:

"Questa notizia arriva come una disgrazia. Harvey Weinstein ha reso sgomenti quelli di noi il cui lavoro ha sostenuto, e quelli che ha supportato per promuovere cause giuste e meritevoli. Le intrepide donne che hanno denunciato questo abuso sono eroine."

La Dench e Smith hanno detto più o meno le stesse cose e Smith è apparso particolarmente arrabbiato per aver ricevuto finanziamenti da Weinstein per alcuni dei suoi film, Clerks e Mall Rats:

"Ha finanziato i primi 14 anni della mia carriera e adesso mi rendo conto che mentre io facevo profitti, altri soffrivano terribilmente. Questo mi fa vergognare molto."

Al coro si sono uniti Lena Dunham, Mark Ruffalo ed Amber Tamblyn e probabilmente altri lo faranno nei prossimi giorni. Vedremo come si svilupperà la vicenda tenendovi aggiornati sulla questione.

Quanto è interessante?
4