Men in Black, lo spin/off reboot con Chris Hemsworth sarà girato il prossimo giugno

di

Una settimana fa vi avevamo riportato la notizia che Chris Hemsworth sarebbe entrato in trattative finali con la Sony Pictures per il ruolo da protagonista nell'atteso spin-off/reboot di Men in Black, ma a quanto pare tutto si sta muovendo molto velocemente attorno al progetto.

Stando infatti all'affidabilissimo Omega Underground, le riprese del film presumibilmente diretto da F. Gary Gray dovrebbero già iniziare la prossima estate, a giugno, con un cast completamente rinnovato e una trama che punta "a un'avventura intergalattica". Niente Will Smith o Tommy Lee Jones nei panni degli Agenti J o K, quindi, ma un forse confermato Hemsworth come nuovo Man in Black, pronto a indossare a vestire "l'ultimo abito che indosserà".

L'inizio della produzione avrebbe già una data precisa, il 18 giugno a Londra, con una data d'uscita attualmente prevista per il 14 giugno 2019, il che significa che dall'inizio delle riprese all'uscita passerà addirittura meno di un anno. È tutto molto interessante, a dire il vero, specie perché gli innumerevoli fan del franchise non sanno ancora nulla né sul nuovo cast né sulla storia che verrà raccontata.

Tempo fa, comunque, si era anche parlato di un crossover tra Men in Black e Jump Street, ma poi le consultazioni si erano fermate lasciando la serie nel caos in cui si trova ancora adesso, dato che tutto resta avvolto nel mistero, forse anche a causa delle recensioni contrastanti ricevute dall'ultimo capitolo, Men in Black 3.

Siamo sicuro che nuovi aggiornamenti arriveranno nei prossimi mesi, su cast, trama e conferme varie.

Quanto è interessante?
1