Men in Black: International, lo scontro fra regista e produttore ha creato confusione

Men in Black: International, lo scontro fra regista e produttore ha creato confusione
di

Come vi abbiamo anticipato ieri, sul set di Men in Black: International si sarebbero verificate diverse discussioni e ingerenze che avrebbero quasi portato il regista del film, F. Gary Gray, ad abbandonare il progetto. Tutto ciò in seguito alle divergenze creative riscontrate con uno dei produttori del film, Walter Parkes.

Il quarto film del franchi se di Men in Black rappresenta un po' il reboot della serie di film che vede per protagonisti Chris Hemsworth e Tessa Thompson, già compagni di set all'interno del Marvel Cinematic Universe, nei panni di Thor e Valkyrie.
Come suggerisce il titolo, Men in Black: International trasferisce le avventure degli uomini in nero fuori dagli Stati Uniti, in questo caso a Londra.

Il film non ha fatto registrare un risultato entusiasmante al botteghino, con soli 28 milioni di dollari nel week-end d'apertura e diverse recensioni piuttosto critiche nei confronti della pellicola di Gray e la peggior percentuale del franchise su Rotten Tomatoes.
I report che stanno uscendo su The Hollywood Reporter rivelano come F. Gary Gray sia stato profondamente tentato dal lasciare improvvisamente il set, venendo convinto a rimanere da Sony Pictures. E pare che la fonte di frustrazione per Gray fosse il produttore Walter Parkes.
In seguito all'uscita dal progetto di David Beaubaire, il controllo creativo è rimasto nelle mani del regista e di Walter Parkes.
I due però hanno iniziato a viaggiare su binari differenti, creando diversi finali e diverse versioni dell'epilogo della storia e creando enorme confusione anche tra gli attori. Alla fine il final cut di Parkes è stato preferito ed è quello che si vede al cinema, con tutte le problematiche del caso, visti i conflitti con Gray. Le tensioni sul set non hanno aiutato il film, che sta ottenendo meno di quanto la Sony avesse sperato.
Al primo posto negli Usa nel week-end, Men in Black: International ha comunque fatto registrare un incasso sinora esiguo, in considerazione dei risultati generali al box-office americano di quest'ultimo fine settimana.

FONTE: Screenrant
Quanto è interessante?
2