Mel Gibson e La Passione di Cristo: dagli incidenti a Jim Caviezel all'arrivo del sequel

Mel Gibson e La Passione di Cristo: dagli incidenti a Jim Caviezel all'arrivo del sequel
di

In tempo per la Pasqua 2020 torna in tv il controverso dramma del 2004 La Passione di Cristo, film scritto e diretto da Mel Gibson girato interamente in Italia e con protagonista Jim Caviezel.

L'opera, interamente prodotta in Italia con un cast composto quasi tutto da attori italiani, con gli esterni girati in Basilicata (nella città di Matera e nel paesino fantasma di Craco) e gli interni negli studi di Cinecittà, è ancora oggi il film rated-r col più alto incasso nella storia del botteghino americano, nonostante a livello internazionale nel corso degli anni sia sceso alla settimana posizione (dopo Joker, Deadpool, Deadpool 2, Matrix Reloaded, It e Logan).

Spaccò in due la critica (celebri rispettivamente la recensione negativa di Morandini, che assegnò il voto minimo, e quella di Roger Ebert, che invece lo promosse con quello massimo) ma soprattutto fece a pezzi il povero protagonista Jim Caviezel, ma proprio letteralmente: durante le riprese infatti l'attore sperimentò la sua personale passione quando venne accidentalmente frustato per due volte (cosa che gli ha lasciato una cicatrice da 14 pollici sulla schiena) e si ruppe una spalla nel tentativo di trasportare la croce, che pesava 150 libbre e gli cadde addosso (la scena, che venne filmata, fu mantenuta nel film).

Come se non bastasse, lo stesso Caviezel raccontò di essere stato colpito da un fulmine durante le riprese del Sermone sul Monte, mentre per quelle della crocifissione ha sperimentato un principio di ipotermia, dato che la scena fu filmata alla fine dell'inverno nostrano.

Sfortunatamente per lui, il regista Mel Gibson sta lavorando ad un sequel: secondo i piani, l'attore tornerà nei panni di Gesù, col film che dovrebbe essere incentrato sulla sua resurrezione. Si sa poco del progetto, ma gli ultimi aggiornamenti segnalavano un'uscita prevista per il 2021.

Quanto è interessante?
4