Mel Gibson, confermato il sequel per La Passione di Cristo: svelato il titolo

Mel Gibson, confermato il sequel per La Passione di Cristo: svelato il titolo
di

Nel corso di un'intervista concessa a Movieweb, Randall Wallace ha parlato dell'annunciato sequel de La Passione di Cristo che prevedrà il ritorno alla regia di Mel Gibson e quello di Jim Caviezel nei panni di Gesù, i lavori sono attualmente in corso per quanto riguarda la pre-produzione e le chance di vederlo presto sono alte.

Del sequel de La Passione di Cristo si parla ormai dal 2016, ma in occasione del 25° anniversario dell'uscita di Braveheart, Wallace ha svelato qualcosa in più circa il colossale progetto che vedrà il ritorno dietro la macchina da presa di Gibson. Wallace ha parlato dello stato in cui si trova il sequel e che come detto da Gibson si intitolerà The Resurrection: "E' qualcosa di cui abbiamo discusso a lungo. Al college la mia specializzazione era la religione, dopodiché ho fatto un anno di seminario focalizzando i miei studi proprio sulla resurrezione. Sarà il Monte Everest dei film e ne stiamo parlando parecchio. Si tratta di un progetto che vale parecchio, quindi al momento ce lo teniamo stretto".

Un paio d'anni fa era arrivata la conferma che Jim Caviezel avrebbe ripreso il suo ruolo nel sequel, anticipando: "Ci sono delle cose che non posso dire e che scioccheranno il pubblico. E' grandioso. Restate in attesa. Non posso dirvi troppo ma quel che posso assicurarvi che sarà uno dei più grandi film della storia. E' molto bello".

Caviezel ha interpretato la figura di Cristo ne La Passione di Cristo che, uscito nel 2004, incassò nel mondo 612 milioni di dollari e finì nel 2005 per essere nominato a ben tre Premi Oscar. E' il film non in lingua inglese che ha incassato di più nella storia del cinema ed è il quinto film vietato ai minori ad aver incassato di più nella storia.

FONTE: Movieweb
Quanto è interessante?
5