Mel Brooks, il regista riceverà un premio alla carriera: i dettagli

Mel Brooks, il regista riceverà un premio alla carriera: i dettagli
di

Una leggenda di Hollywood come Mel Brooks è stato scelto quale destinatario del Los Angeles Film Critics Association's Career Achievement Award 2021. Brooks è l'ultimo di una illustre schiera di artisti che hanno ricevuto tale onore, da John Huston, Orson Welles, Billy Wilder, Robert Mitchum, Roger Corman e Ennio Morricone.

I membri di LAFCA premieranno anche altre 12 persone insieme a Brooks all'inizio del 2022. Conosciuto in tutto il mondo come autore, regista, produttore e attore, con una carriera che dura da più di sette decenni e opere quali The Producers, Il mistero delle dodici sedie, Mezzogiorno e mezzo di fuoco, Frankenstein Junior, Balle spaziali e Robin Hood - Un uomo in calzamaglia.

Mel Brooks fa parte dei 16 artisti che hanno conseguito un EGOT, ovvero che nel corso della carriera hanno vinto almeno un Emmy, un Grammy, un Oscar e un Tony Award. Nel suo palmares Brooks ha conseguito ben 8 tra cui un Academy Award alla miglior sceneggiatura originale 1969.

L'ultima incursione nel mondo del cinema per Mel Brooks risale al 2019, quando ha partecipato al doppiaggio di Toy Story 4 per il personaggio di Melephant Brooks: se volete saperne di più sull'ultimo capitolo Pixar legato al mondo dei giocattoli scoprite la nostra recensione di Toy Story 4.

Brooks ha avuto enorme successo anche in teatro; a Broadway ha portato The Producers, uno delle più grandi produzioni del palcoscenico americano.
A 95 anni il regista non si ferma: Mel Brooks lavora ad una serie da La pazza storia del mondo.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3