Megalopolis, Giancarlo Esposito entra nel cast del film di Francis Ford Coppola

Megalopolis, Giancarlo Esposito entra nel cast del film di Francis Ford Coppola
INFORMAZIONI FILM
di

Dopo le sorprendenti e spiazzanti immagini di Shia LaBeouf sul set di Megalopolis nei panni di una sorta di divinità greca, arrivano nuove preziose informazioni sulla produzione dell'attesissimo nuovo film scritto, diretto e prodotto da Francis Ford Coppola.

In queste ore è stato infatti ufficialmente confermato che la star di Better Call Saul e The Mandalorian Giancarlo Esposito si è unita al cast di Megalopolis, che già include nomi del calibro di Adam Driver, Forest Whitaker, Aubrey Plaza, Laurence Fishburne, Nathalie Emmanuel, Jon Voight, Jason Schwartzman, Dustin Hoffman, Shia LaBeouf, James Remar e D.B. Sweeney. Ovviamente non sono stati forniti dettagli sul ruolo che l'iconico volto di Gustavo Fring andrà ad interpretare, ma come saprete tutto ciò che circonda la produzione di Megalopolis è avvolto dal mistero: della trama, ad esempio, sappiamo soltanto a grandi linee che seguirà un architetto ossessionato dalla possibilità di ricostruire New York (o comunque una metropoli statunitense) facendone una megalopoli utopistica, dopo una non meglio specificata calamità l'ha spazzata via.

Il progetto, nato negli anni '80 (l'anno scorso durante un'intervista Rob Lowe confessò che il regista glielo aveva presentato sul set di The Outsiders) sarà finanziato autonomamente da Coppola, che secondo quanto riportato avrebbe investito oltre 120 milioni di dollari del proprio patrimonio per la realizzazione del film. In questi giorni ci sono state molte voci sulla tribolata produzione di Megalopolis, ma il fatto che un nuovo grande attore si sia appena unito al cast sembra suggerire che le cose sul set stiano procedendo come dovrebbero.

Ricordiamo che, prossimamente, oltre a Megalopolis Giancarlo Esposito sarà visto in The Electric State, nuovo film epico di fantascienza dei fratelli Russo per Netflix, e nelle nuove stagioni di The Boys e The Mandalorian.

Quanto è interessante?
1