MCU, Simu Liu risponde a Tarantino e Scorsese: "Smettetela di puntare il dito"

MCU, Simu Liu risponde a Tarantino e Scorsese: 'Smettetela di puntare il dito'
di

A seguito delle recenti dichiarazioni di Quentin Tarantino, che ha attaccato gli attori del Marvel Cinematic Universe, la risposta di una delle nuove star del franchise, Simu Liu, non si è fatta attendere.

Il protagonista di Shang-Chi e La leggenda dei dieci anelli ha infatti pubblicato sul suo profilo Twitter un nuovo post per rispondere a Tarantino e a Martin Scorsese, che nel corso degli anni hanno più volte criticato le pellicole dei Marvel Studios.

"Se gli unici guardiani delle celebrità cinematografiche fossero stati Tarantino e Scorsese, non avrei mai avuto l'opportunità di guidare un film da oltre 400 milioni di dollari", ha scritto Liu. “Ammiro il loro genio cinematografico. Sono autori trascendentali. Ma non riescono a non puntare il dito contro me o chiunque altro".

L'attore ha continuato: “Nessuno studio cinematografico è o sarà mai perfetto. Ma sono orgoglioso di lavorare per uno studio che si è sforzato per migliorare la diversità sullo schermo, creando eroi che danno potere e ispirano le persone di tutte le comunità ovunque". Liu ha concluso: "Anch'io ho amato la 'Golden Age'... ma era incredibilmente bianca".

"Ci sono tutti questi attori che diventano famosi interpretando questi personaggi. Ma non sono star del cinema, no? Captain America è la star. Oppure Thor è la star... Sono i personaggi del franchise che diventano le star", ha dichiarato Tarantino.

FONTE: indiewire
Quanto è interessante?
7