Maze Runner - La Rivelazione: Dylan O’Brien potrà tornare sul set in sei settimane

di

L’attore, ferito in un incidente durante la produzione di Maze Runner - La Rivelazione, potrà tornare operativo in sei settimane e riprendere a girare. Giancarlo Esposito, tra i protagonisti di Maze Runner - La Fuga, ha confermato che O’Brien sta reagendo bene alle cure e che ha un atteggiamento più che positivo.

Dopo l’incidente che aveva fatto prendere a tutti un bello spavento, arrivano buone notizie sulle condizioni di salute di Dylan O’Brien. L'attore avrà bisogno di altre sei settimane per essere in grado di tornare sul set, tuttavia il trend di guarigione è positivo e, cosa da non sottovalutare affatto, l'umore sembra essere buono. “Sta guarendo in fretta” ha dichiarato Giancarlo Esposito alla prima de Il Libro della Giungla. “E’ un tipo tosto, sa il fatto suo. Il bello di Dylan è che ha sempre un atteggiamento positivo, cosa che lo aiuterà a tornare a lavorare con noi molto presto”. L’uscita del film è ancora prevista per il 17 febbraio del 2017, ma potrebbe esserne annunciata a breve una nuova a seguito dei cambi di programma nel diario di produzione.

FONTE: CS
Quanto è interessante?
0