Maze Runner 3: Dylan O’Brien ferito e ricoverato, la produzione si ferma

di

Dylan O’Brien, protagonista del film, avrebbe avuto un brutto incidente a Vancouver, dove sono in corso le riprese del terzo capitolo del franchise di Maze Runner. L’attore è stato immediatamente trasferito in ospedale. La produzione ha sospeso le riprese.

Dylan O’Brien è stato ferito nella giornata di ieri durante le riprese di Maze Runner: The Death Cure a Vancouver, in Canada. E’ stato immediatamente trasferito al più vicino ospedale per ricevere le cure necessarie. La produzione sarà momentaneamente interrotta. A Dylan l’augurio di una pronta guarigione” è stato il commento del portavoce della Fox. Le condizioni dell’attore sono al momento oggetto di controversie. Secondo indiscrezioni O’Brien non sarebbe in condizioni critiche, mentre TMZ sostiene invece che l’incidente sia molto più grave di quanto lo studio stia sostenendo. Alcune voci, ancora non confermate, parlano di svariate fratture multiple. Un comunicato ufficiale dei rappresentanti legali di O’Brien è atteso nelle prossime ore. Vi terremo informati in caso di aggiornamenti.

FONTE: Movieweb
Quanto è interessante?
1