Max Landis a lavoro sul remake de Il Mostro della Laguna Nera?

Max Landis a lavoro sul remake de Il Mostro della Laguna Nera?
di

Secondo recenti rumor Max Landis, sceneggiatore di Chronicle, Bright e della serie televisiva Dirk Gently: Agenzia di Investigazione Olistica, potrebbe essere a lavoro sul remake del classico della Universal Il Mostro della Laguna Nera.

Il film, diretto nel 1954 da Jack Arnold, recentemente è stato una delle fonti d'ispirazione del vincitore degli Oscar 2018 La Forma dell'Acqua di Guillermo Del Toro, e la Universal aveva programmato di rilanciare il franchise all'interno del progetto Dark Universe inaugurato con La Mummia di Alex Kurtzman.

A causa degli scarsi risultati ottenuti dal film con protagonista Tom Cruise, però, il Dark Universe non sembra più essere nei piani della Universal, che ha interrotto la produzione del secondo film previsto, un remake de La Sposa di Frankenstein con Gal Gadot nel ruolo della protagonista e Bill Condon alla regia.

Ora però qualcosa potrebbe muoversi all'orizzonte - o meglio, sotto la superficie dell'acqua - dato che in una Instagram Story il figlio di John Landis ha comunicato i progetti sui quali era a lavoro, utilizzando degli acronimi. Nel video si poteva vedere l'acronimo AWIL (che sta per American Werewolf In London, remake dell'omonimo film diretto da suo padre nel 1981) e un altro, CFBL: secondo alcuni utenti, il secondo acronimo starebbe per Creature From The Black Lagoon.

Alcuni utenti Reddit hanno interrogato lo stesso Max Landis sulla questione, e l'autore ha risposto: "Cavolo!".

In un altro post, Landis ha spiegato: "Le cose stanno procedendo ad una velocità normale, perciò la tabella di marcia avrà dei ritmi più normali."

Insomma, magari non si tratta di un annuncio ufficiale ma qualcosa di sicuro sta bollendo in pentola. Restate con noi per ulteriori aggiornamenti.

Quanto è interessante?
4