Matthew McConaughey e Titanic, James Cameron rivela: 'Ecco perché gli preferii Di Caprio'

Matthew McConaughey e Titanic,  James Cameron rivela: 'Ecco perché gli preferii Di Caprio'
di

Matthew McConaughey ha convissuto per molto tempo con l'etichetta di attore adatto principalmente a commedie romantiche e ruoli molto leggeri: la star di Interstellar si è poi presa le sue rivincite, ma non tutti sanno che qualche anno prima fu James Cameron a togliergli l'opportunità di spiccare il volo molto più velocemente.

McConaughey era infatti in lizza per il ruolo di Jack in Titanic: "Volevo davvero quella parte. Ho sostenuto un'audizione con Kate Winslet, è andata molto bene. Sono uscito da quella stanza davvero fiducioso di aver avuto la parte, ma non era così. Non mi è mai stata offerta" dichiarò qualche tempo fa l'attore di Dallas Buyers Club.

Ma cosa portò Cameron a rifiutare un giovane ma già talentuoso McConaughey? A Spiegarlo è stato proprio il regista di Titanic: "Matthew ha letto per la parte, e poi abbiamo incontrato Leo. Leo è entrato nella stanza e ho avuto subito una strana sensazione, mi sono guardato intorno e ogni donna presente nell'edificio era nella stanza. La contabile, la guardia di sicurezza... così ho pensato che fosse il caso di ingaggiare quel ragazzo" ha spiegato Cameron.

Insomma, la più classica delle situazioni in cui entrambe le scelte sarebbero state quelle giuste! Il buon Matthew, comunque, si è ampiamente rifatto col tempo: qui trovate la lista di alcune delle migliori interpretazioni di Matthew McConaughey secondo noi.

FONTE: newsbreak
Quanto è interessante?
3