Matthew McConaughey, ecco il suo metodo per memorizzare le sceneggiature

Matthew McConaughey, ecco il suo metodo per memorizzare le sceneggiature
di

Pochi attori a Hollywood hanno un curriculum come quello di Matthew McConaughey, che soprattutto nell'ultimo decennio è riuscito a dare una svolta alla propria carriera dopo una serie di commedie romantiche, raggiungendo anche l'Oscar al miglior attore per la sua performance in Dallas Buyers Club. Ora la star su YouTube ha parlato del suo metodo.

In un video sul suo canale, McConaughey ha spiegato:"La domanda che mi viene fatta più spesso e penso che la maggior parte degli attori riceva è 'Come ricordi tutte quelle battute?' E io dico sempre 'Beh, non cerchi di ricordare tutte le battute'. Guardi cosa c'è nel testo. Prima lo leggi e cerchi di capirlo. Lo leggi di nuovo. Io lo leggo dopo una corsa, quando le mie endorfine sono a mille, oppure il sabato sera dopo una sbronza o subito dopo che sono andato in chiesa e sono in vena di perdono. Lo leggo quando sono arrabbiato, triste, contento, felice, stanco, eccitato - insomma, sotto diversi stati emotivi. Questo mi permette di avere lo sguardo sulle stesse scene, perché mi trovo emotivamente in posti diversi".

Matthew McConaughey ha raccontato di amare approfittare della sua fama, quando capita, a differenza di altre star che invece tendono a non sfruttare i privilegi dettati dal successo.
La spiegazione di Matthew McConaughey riguardo il suo metodo di lavoro sembra molto attinente alle performance che abbiamo potuto ammirare sullo schermo negli ultimi anni.

Per saperne di più sull'attore, ecco 7 grandi performance di Matthew McConaughey, che domenica sera è stato ospite di Fabio Fazio su Rai 3.

FONTE: Movieweb
Quanto è interessante?
4