Matt Smith sarà Charles Manson in Charlie Says, anche Suki Waterhouse nel cast

INFORMAZIONI FILM
di

Il The Hollywood Reporter ha annunciato che l'attore Matt Smith (Doctor Who, The Crown) interpreterà Charles Manson in una nuova pellicola dal titolo Charlie Says, prossimo progetto cinematografico di Mary Harron (American Psycho).

Oltre a Matt Smith, The Hollywood Reporter conferma che la giovanissima attrice Suki Waterhouse (Detective Pikachu) è salita a bordo del progetto. Nel cast anche Hannah Murray (Il trono di spade), Odessa Young (Assassination Nation), Marianne Rendon (Imposters), Carla Gugino (Sin City, Watchmen), Kaylie Carter (Godless) e Merritt Wever (The Walking Dead).

Charlie Says è incentrato su tre donne (Murray, Young e Rendon) che sono state condannate a morte nel caso che riguardava Charles Manson (Smith). Alla fine la loro pena è stata revocata, modificata in un ergastolo. Wever sarà Karlene Faith, una donna inviata in carcere per fare loro delle lezioni. Attraverso Faith, Charlie Says seguirà le trasformazioni delle tre donne mentre affrontano la realtà dei loro crimini.

Guinevere Turner, già autore di American Psycho, si occuperà della sceneggiatura basata su The Family, scritto da Ed Sanders nel 1971, e su The Long Prison Journey of Leslie Van Houten, scritto proprio da Karlene Faith. Jeremy M. Rosen e Kevin Shulman saranno i produttori. Dana Guerin, Michael Guerin, David Hillary e Ed Sanders saranno i produttori esecutivi della pellicola.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
2