Matrix, dove si trovava davvero la Città delle Macchine?

Matrix,  dove si trovava davvero la Città delle Macchine?
di

Gran parte della battagli di Neo per salvare l'umanità si svolge nel Matrix ma, un ruolo di fondamentale importanza è ricoperto della Città delle Macchine situata certamente nel mondo fisico, dove tutto viene controllato dall'Architetto. Ma dove si trova precisamente questo mitico luogo?

In Matrix Revolutions, l'Oracolo spinge Neo a raggiungere la Città delle Macchine dove incotra Deus Ex Machina, l'interfaccia centrale delle macchine, che si mostra a lui come un enorme viso animato, costituito da migliaia di macchine sincronizzate tra loro con precisione.

Situata nella regione della Mezzaluna Fertile del Medio Oriente o nelle immediate vicinanze, la metropoli tecnologica è la sede centrale dell'intelligenza artificiale agglomerata del pianeta. La posizione nella Mezzaluna fertile è significativa perché, allo stesso modo in cui l'area (e in particolare la Mesopotamia) è conosciuta come la "culla della civiltà" per l'umanità, così è stata anche la culla della cultura della macchina. Questo parallelo, sebbene trattato a malapena nei film, serve a collegare le azioni oppressive delle macchine all'influenza dell'umanità.

Sappiamo però che inizialmente le macchine volevano semplicemente avere un rapporto paritario con l'uomo e hanno iniziato a prendere il sopravvento quando ciò non si è rivelato possibile.

I fan del franchise sono molto delusi per il rinvio di Matrix 4, nel frattempo però arrivano nuove indiscrezioni sull'ultimo film della serie. Pare infatti che Neil Patrick Harris potrebbe essere il villain di Matrix 4.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
10