Matrix Resurrections, Yahya Abdul-Mateen II: "Le domande su Morpheus avranno una risposta"

Matrix Resurrections, Yahya Abdul-Mateen II: 'Le domande su Morpheus avranno una risposta'
di

Laurence Fishburne non sarà in Matrix 4, questo è ormai un dato ormai incontrovertibile. Il ruolo di Morpheus in questo nuovo capitolo della saga con Keanu Reeves è stato preso da Yahya Abdul-Mateen II e ora, l'attore ha voluto parlare del suo ingresso nel franchise, suggerendo che questo film avrà toni molto diversi dai precedenti.

Dopo il rilascio del primo trailer di Matrix Resurrections, in molti hanno notato che la pellicola in questione risulta essere in parte differente dalla trilogia precedentemente realizzata dalle sorelle Wachowski e proprio a tal proposito, nel corso di un'intervista con GQ Yahya Abdul-Mateen II ha detto:

"Avrà toni molto diversi. Io interpreto un personaggio chiamato Morpheus, so che avete molte domande, avrà tutto senso quando uscirà. Le domande su Morpheus avranno una risposta".

Insomma, sebbene i fan si arrovellino per capire come mai sia cambiato l'interprete di questo personaggio tanto significativo, bisognerà attendere l'uscita al cinema di Matrix Resurrections per comprendere fino in fondo le ragioni di questo recasting. Naturalmente, tra le molte questioni ancora da risolvere, c'è un'unica grande e incrollabile incertezza, il ritorno di Keanu Reeves nei panni di Neo.

Questa pellicola riuscirà ad eguagliare le 3 precedenti? Voi cosa ne pensate? Se vi va, come sempre, diteci la vostra nell'apposita sezione dedicata ai commenti,

FONTE: GR
Quanto è interessante?
4