Matrix Resurrections, la trama ufficiale parla di un sistema "più forte e pericoloso"

Matrix Resurrections, la trama ufficiale parla di un sistema 'più forte e pericoloso'
di

Chi non ricorda bene la storia di Neo può rinfrescarsi la memoria con un riassunto della saga di Matrix in dieci minuti, in modo da non farsi trovare impreparato all'uscita di Matrix Resurrections. Warner Bros. ha pubblicato la sinossi ufficiale del quarto capitolo del franchise, e possiamo farci un'idea un po' più precisa su quale sarà la trama.

Il nuovo film sarà nei cinema americani e su HBO Max a partire dal 22 dicembre, mentre in Italia lo vedremo dal 1° gennaio 2022.

La sinossi di Matrix Resurrections recita: "In un mondo fatto di due realtà – la vita di tutti i giorni e ciò che c'è dietro – Thomas Anderson dovrà scegliere di seguire ancora una volta il Bianconiglio. La scelta, sebbene sia un'illusione, è ancora l'unico modo per entrare o uscire dalla Matrice, che è più forte, più sicura e più pericolosa che mai."

Nei giorni scorsi un nuovo filmato ufficiale di Matrix Resurrections ha ulteriormente accresciuto le aspettative dei fan per il quarto capitolo, diretto da Lana Wachowski, stavolta senza sua sorella Lilly. Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss ritornano nei ruoli di Neo e Trinity, e come abbiamo visto nel trailer, Neo sta vivendo una vita apparentemente normale a San Francisco come Thomas Anderson. Rivedremo anche Jada Pinkett-Smith nei panni di Niobe, Lambert Wilson nel ruolo di Merovingian e Daniel Bernhardt in quello dell'Agente Johnson.

Tra le new entry di Matrix Resurrections ci sono invece Jessica Henwick, Neil Patrick Harris e Priyanka Chopra, oltre a Yahya Abdul-Mateen II nel ruolo di Morpheus.

FONTE: gamesradar
Quanto è interessante?
2