Matrix Resurrections, Keanu Reeves: "Ecco cosa ho fatto quando mi hanno chiamato"

Matrix Resurrections, Keanu Reeves: 'Ecco cosa ho fatto quando mi hanno chiamato'
di

L'amore per un franchise è fonte di grande entusiasmo ed emozioni non solo per i fan ma anche per gli stessi interpreti. Ed è questo ciò che scaturisce dai racconti del cast sull'approccio a Matrix Resurrections, il quarto capitolo della saga creata dalle sorelle Wachowski ormai più di vent'anni fa.

Alla fine di Matrix Revolutions, il pubblico ha visto Neo (Keanu Reeves) sacrificare la propria vita per portare la pace tra umani e macchine. Le prime occhiate a Resurrections mostrano un Neo vivo e vegeto che continua la propria vita come Thomas A. Anderson e che apparentemente non ha alcun ricordo degli eventi precedentemente accaduti.

Lo stesso vale per Trinity, interpretata da Carrie-Anne Moss. Intervistato da EW, Keanu Reeves ha raccontato il tipo di emozione provata rispetto alla visione della regista Lana Wachowski sulla direzione che avrebbe preso il film e su come il rapporto tra Neo e Trinity potesse fungere da spina dorsale alla trama.
E il momento in cui ha ricevuto la chiamata di Wachowski, Reeves lo ricorda bene:"Si è trattata di una di quelle telefonate in cui, anche se sei a casa, ti alzi". Se non l'avete ancora visto ecco il trailer di Matrix Resurrections.

Keanu Reeves ha dichiarato che la regista era più interessata a girare che a fare delle prove, il che ha portato subito a reazioni istintive ed emozionanti che si sono riversate nel film.
"Non mi sono mai sentita così prima, ho potuto constatare che potevo essere un'estensione del suo cuore [Wachowski] nell'interpretare questo ruolo". Jonathan Groff, new entry nel cast, ha raccontato l'emozione alla prima lettura del copione:"Quando ho letto la sceneggiatura di questo film ho pianto, perché l'idea di vedere questi due iconici attori in queste due parti iconiche tornare e lottare per ottenere nuovamente il loro amore mi ha distrutto".

Scoprite su Everyeye Keanu Reeves e il nuovo Morpheus nelle foto ufficiali.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
3