Matrix 4, Keanu Reeves non ha dubbi: "È una storia d'amore"

Matrix 4, Keanu Reeves non ha dubbi: 'È una storia d'amore'
di

Nonostante la sua evidentemente apparente morte alla fine di Matrix Revolution, Il mitico e amatissimo Keanu Reeves sarà nuovamente protagonista nei panni di Thomas Anderson alias Neo nel prossimo e atteso Matrix 4 scritto e diretto da Lana Wachowski, quarto capitolo di una delle saghe sci-fi più famose del cinema.

Dopo la pausa obbligata dovuta al lockdown causato dalla Pandemia da Coronavirus, le riprese del film sono ormai ripartite da un paio di settimane e la produzione si trova ora in Germania, ma questo non ha impedito a Reeves di passare al The One Show della BBC per parlare un po' del progetto.

Ha così lodato la scrittura della Wachoswki, complimentandosi con lei "per aver creato una storia davvero incredibile" e per "l'intricata sceneggiatura che alla fine è una fantastica storia d'amore". L'attore ci ha tenuto a precisare che Matrix 4 sarà ambientato dopo gli eventi di Revolution "che non verranno dimenticati", aggiungendo anche che Neo "non viaggerà nel passato".

Per finire, suggerisce che Matrix 4 è nella sua essenza "un grande invito a svegliarsi", lodando senza riserve le grandiose scene d'azione confezionate finora, che ricordiamo essere curate nientemeno che da Chad Stahelski, regista di John Wick e amico di Reeves.

Matrix 4
uscirà nelle sale americane il 1° aprile 2022. Nel cast anche Yahyah Adbul-Mateen II, Jonathan Groff, Neil Patrick Harris, Jessica Henwick, Jada Pinkett Smith e Priyanaka Chopra

Quanto è interessante?
4