Masters of the Universe: il film trova dei nuovi sceneggiatori

Masters of the Universe: il film trova dei nuovi sceneggiatori
di

Deadline svela dei nuovi aggiornamenti sul nuovo reboot cinematografico di Masters of the Universe che, ormai, sono anni che si trova in fase di sviluppo alla Sony Pictures.

Infatti, il sito svela che gli sceneggiatori Matt Holloway e Art Marcum sono stati ingaggiati dallo studio per riscrivere il copione, probabilmente con l'intenzione di entrare in pre-produzione entro la fine dell'anno. I due hanno co-scritto il primo film dedicato ad Iron Man ma anche Transformers - L'ultimo cavaliere e Punisher - Zona di guerra; il duo ha anche firmato la sceneggiatura del prossimo Men In Black: International che dovrà aver convinto pienamente la Sony per fargli affidare la stesura del nuovo copione di questo progetto.

I fratelli Aaron & Adam Nee sono stati incaricati dallo studio di dirigere il nuovo adattamento cinematografico. Nel corso degli anni numerosi filmaker si sono avvicendati 'dietro la macchina da presa' tra cui Jon M. Chu (Crazy Rich Asians), McG (Terminator Salvation) e David S. Goyer (Blade: Trinity). Masters of the Universe è un'avventura fantasy che segue il personaggio di He-Man - l'uomo più potente dell'universo - mentre combatte Skeletor e altre minacce del pianeta Eternia.

La proprietà Mattel lanciata nel 1982 tramite una linea giocattoli ha già generato vari cartoni, tra cui lo spin-off She-Ra (che è stato reboottato con successo di recente da Netflix), vari fumetti e persino un adattamento camp con Dolph Lundgren del 1987.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
0