Mary Poppins, Dick van Dyke festeggia i suoi 90 anni con un flash mob a Los Angeles

di

Dick van Dyke ieri ha festeggiato i suoi 90 anni in una maniera particolare. D'altronde non ci si poteva aspettare altro da una delle personalità più allegre e genuine della storia del cinema: lo spazzacamino Bert di Mary Poppins ha organizzato un flash mob per festeggiare il suo compleanno.

Al The Grove di Los Angeles i fan di Mary Poppins hanno celebrato l'attore ballando e cantando le più famose delle sue canzoni del film: Jolly Holiday, Chim Chim Cher-ee, Step in Time e Supercalifragilistichespiralidosus.

«Sono incredibilmente grato del fatto che a 90 anni possa ancora uscire e divertirmi così» ha scritto van Dyke su Twitter mostrando il video realizzato da Trevor Perez di Disney Examiner. Nel finale l'attore si è unito a tutti i fan per cantare la canzone di chiusura del film diretto da Robert Stevenson nel 1964: Let's go Fly a Kite. Cantata senza base, a differenza di tutte le precedenti che erano accompagnate dalle originali voci di van Dyke e Julie Andrews, la canzone originale vedeva lo spazzacamino Bert fare da seconda voce a David Tomlinson, mister George Banks, che aveva accomodato l'aquilone ai suoi figli dopo esser stato licenziato dalla banca d'Inghilterra. In questa versione, non essendo Tomlinson più vivo, van Dyke ha potuto rivestire entrambi i ruoli. Alla fine della giornata a tutti i partecipanti è stata consegnata una coccarda celebrativa per i 90 anni di Dick van Dyke. Vi lasciamo al video in calce.

Quanto è interessante?
0